Tecniche e Tecnologie negli Impianti Termoidraulici

Autori: Santo Gullace, Bruno Pisani
Pagine: 288
Codice ISBN: 9788884882905

28,00

Contenuti

L’acqua: qualità, leggi e normative. Parte 1 - Impianti idro-sanitari: Reti di distribuzione acqua fredda e calda alle utenze • Il dimensionamento e i materiali delle tubature • Raccolta e scarico delle acque reflue e meteoriche • La posa in opera di un impianto idrico, delle apparecchiature e della rubinetteria • Rete idrica e sistemi antincendio. Parte 2 - Impianti termici: Il calore • I generatori di calore in un impianto termico • I componenti principali di un impianto con generatori di calore • Le reti di distribuzione e la canna fumaria • I terminali scaldanti e il rendimento termico • Gli impianti solari e termofotovoltaici.

Struttura dell'opera

Questo testo, particolarmente adatto ai corsi termoidraulici dell’Istruzione e Formazione Professionale, presenta i materiali, le reti di distribuzioni e tutte le tecnologie e le tecniche che concorrono all’installazione di un impianto termoidraulico e dà indicazioni precise in merito all’applicazione delle più recenti leggi e normative di settore.
Le due sezioni del testo - idrosanitaria e termica - vengono introdotte da un’unità che permette all’allievo di conoscere le proprietà e i comportamenti della sostanza che gioca un ruolo fondamentale in entrambi gli impianti: l’acqua. Conoscere le sue caratteristiche permette di cogliere l’importanza di un corretto dimensionamento delle reti per avere temperatura, pressione, calore e portata rispondenti alle normative di riferimento, così come segnalate nel testo e riportate puntualmente in Appendice.
Nel manuale sono presentare, inoltre, le tecnologie di ultima generazione delle principali industrie di settore, di cui si spiegano le caratteristiche con un linguaggio semplice, ma appropriato e specialistico.
La trattazione proposta è coadiuvata da esempi esplicativi e da molteplici disegni che permettono la visualizzazione dei concetti esposti, scanditi in blocchi di testo ben articolati e ripartiti che ne facilitano la comprensione. I grafici e le molteplici tabelle tecniche permettono all’allievo di imparare a leggere strumenti che saranno di aiuto per la sua professione, mentre le formule, spiegate attraverso un procedimento logico, lo aiutano a comprendere certi calcoli.
Se l’attività didattica proposta a fine unità permette una rielaborazione delle conoscenze apprese, sono le esercitazioni guidate di fine sezione a presentare le casistiche reali delle principali tipologie di impianti.