Sidebar

Carrello

 x 
Carrello vuoto

L'IMPRESA CALZATURIERA: 2. LA TECNICA

L'impresa calzaturiera: 2. La TecnicaL'impresa calzaturiera: 2. La Tecnica
Prezzo di vendita: € 18,00
PDFStampa

Codice ISBN: 9788886285872

Autore: Morlacchi A., Bellotti G.

Numero di Pagine: 256

Contenuti

Il ciclo di produzione calzaturiera. La prototipazione. Il taglio. Le principali tecnologie di taglio. La costruzione della tomaia. Il montaggio. Il fondo. Il finissaggio. La pelle. I tessuti. Il sisntetico. La gomma. I poliuretani. Il PVC. Gli adesivi. Il quadro comunitario. La normazione. La normazione e l'impresa. La certificazione.

  • Struttura dell'opera

Il testo è suddiviso in tre parti: la tecnologia delle lavorazioni, la merceologia dei principali materiali di applicazione calzaturiera e la regolamentazione del mercato unico europeo. Nella Prima parte, dopo un'iniziale introduzione al settore calzaturiero italiano, vengono descritti dettagliatamente tre esempi di cicli di produzione: scarpa sportiva, scarpa classica e scarpa mocassino. Vengono poi descritte le varie tecniche di taglio e i principali sistemi di taglio. Le tipologie di taglio vengono analizzate successivamente evidenziando le caratteristiche di ciascuna tecnica. Inoltre, vengono descritte la costruzione della tomaia, i vari tipi di cuciture e le varie tipologie di filo e di ago con le principali caratteristiche e nomenclature. Viene quindi analizzato il montaggio e le relative tecniche. Conclude la prima parte l'analisi del fondo e il finissaggio. La Seconda parte analizza nell'ordine la pelle, i tessuti, il sintetico, la gomma, i poliuretani, il PVC e gli adesivi, evidenziando le principali caratteristiche, le definizioni dei segni grafici e i principali termini tecnici. Nella Terza ed ultima parte viene descritta la situazione attuale circa la regolamentazione del mercato unico europeo, descrivendo il quadro comunitario, la normativa, il rapporto tra le imprese e la normazione, la certificazione.

Il ciclo di produzione calzaturiera. La prototipazione. Il taglio. Le principali tecnologie di taglio. La costruzione della tomaia. Il montaggio. Il fondo. Il finissaggio. La pelle. I tessuti. Il sisntetico. La gomma. I poliuretani. Il PVC. Gli adesivi. Il quadro comunitario. La normazione. La normazione e l'impresa. La certificazione.